ATTENZIONE: Ogni utente è invitato a seguire le regole della pagina Traduzione per non incorrere in sanzioni

Bestia

Da Minecraft Wiki.
Bestia
Ravager.png
Punti vita

100 (Heart.svg × 50)

Forza d'attacco

Facile: 7 (Heart.svgHeart.svgHeart.svgHalf Heart.svg)
Normale: 12 (Heart.svgHeart.svgHeart.svgHeart.svgHeart.svgHeart.svg)
Difficile: 18 (Heart.svg × 9)

Prime apparizioni

Guarda la storia

Rilasci
Suoni
ID rete

?

ID salvataggio

illager_beast

Questo articolo è una bozza.
Aiutaci a espanderlo.
Questa pagina ha dei contenuti su delle funzioni che potrebbero essere incluse nel prossimo aggiornamento.
Queste funzioni sono apparse nelle versioni di sviluppo, ma l'aggiornamento completo che le ha non è ancora stato rilasciato.

Le bestie sono grandi entità aggressive che fanno irruzione nei villaggi insieme ai saccheggiatori.

Comportamento

Le bestie sono ostili verso il giocatore, i golem di ferro e i villici. Attaccano speronando le loro vittime con la testa, infliggendo 12 (Heart.svgHeart.svgHeart.svgHeart.svgHeart.svgHeart.svg) danni e lanciandole in aria (anche ai giocatori che utilizzano uno scudo). Distruggono anche i raccolti e le foglie in cui si imbattono, anche fiori, arboscelli mentre non distruggono le colture come il melone e la zucca.

Se bloccato da uno scudo mentre attacca, la bestia ha la possibilità di rimanere stordita e incapace di muoversi o attaccare per circa 2 secondi. Dopo questo periodo di tempo, emetterà un ruggito che infligge 6 (Heart.svgHeart.svgHeart.svg) danni e un lancio elevato (che aumenta con la vicinanza) ai giocatori e alle creature vicine.

Rilasci

Alla morte, le bestie rilascieranno:

Storia

29 Settembre 2018Le bestie vengono annunciante nel MINECON Earth 2018.
release
1.1418w43aLe bestie vengono implementate.
18w44aLe bestie non hanno più paura dei conigli.[1]

Trivia

  • A causa della grande quantità di vita e forza che ha la bestia, potrebbe essere considerata un mini-boss.
  • Risultano essere leggermente più deboli dei golem di ferro.
  • Hanno una sella sul dorso.

Galleria

Riferimenti