Avviso a tutti gli utenti, se volete migliorare la traduzione guardate nelle categorie:
Traduzione in corso e Traduzione da completare

Between 7pm and 8pm UTC, we will be deploying a change to our authentication systems. All existing Gamepedia sessions will be logged out and no new logins will be allowed until the deployment is complete. The deployment is expected to take 30 minutes to 1 hour.

Ossidiana

Da Minecraft Wiki.
Ossidiana
Obsidian.png

Trasparenza

No

Luminosità

No

Resistenza alle esplosioni

6,000

Durezza

50

Strumento

?

Rinnovabile

Impilabile

Sì (64)

Infiammabile

No

Prime apparizioni

Classic 0.26 Survival Test (24 Ottobre 2009)
Infdev (17 Giugno 2010)

Rilasci

Se stesso

Valore dato

dec: 49 hex: 31 bin: 00110001

Nome

ossidiana

File:2011-12-10 23.50.17.png
Ossidiana formatasi naturalmente.
File:2011-12-10 23.49.26.png
Un flusso d'acqua che, scontrandosi con la lava, crea ossidiana.

L'ossidiana è un blocco di colore viola scuro, noto per la sua elevata resistenza alle esplosioni e per il lungo tempo d'estrazione. L'ossidiana è praticamente immune a qualsiasi esplosione, ad eccezione dei proiettili esplosivi blu del Wither.

Come ottenerla[modifica | modifica wikitesto]

Esistono diversi modi per ottenere l'ossidiana, alcuni dei quali sono anche processi rinnovabili. Si può trovare nelle casse nei villaggi NPC in gruppi di 3 o 7 unità.

Lava e acqua[modifica | modifica wikitesto]

File:2011-12-10 23.51.44.png
Si può usare una sorgente d'acqua per estrarre l'ossidiana senza rischi.

Nel mondo principale, l'ossidiana non viene mai generata naturalmente, ma si può formare per cause ambientali. Poiché l'ossidiana si forma quando l'acqua si scontra con un blocco sorgente di lava, a volte si possono trovare dei piccoli giacimenti di ossidiana se alcuni fiumi o corsi d'acqua fluiscono su delle piscine di lava superficiali. Questo processo consuma la lava, quindi è un processo non rinnovabile, in quanto la lava non è rinnovabile.

I "laghi" di ossidiana forniscono una buona quantità di materiale, tuttavia l'estrazione dell'ossidiana può rivelarsi pericolosa, data la probabilità che ci sia della lava sotto lo strato superficiale di ossidiana; comunque i rischi possono essere ridotti utilizzando un minimo di buon senso. Per prima cosa è consigliato sbarrare qualsiasi flusso d'acqua che scorre sull'ossidiana, per evitare la spinta dell'acqua durante l'estrazione (spinta che può rivelarsi fatale se è in direzione di eventuali accumuli di lava rimasti). Poi è necessario cercare lungo il bordo del giacimento un punto comodo da cui cominciare l'estrazione dell'ossidiana; una volta iniziata l'estrazione a livello dell'ossidiana, si può utilizzare un secchio d'acqua per far sì che l'eventuale lava che viene esposta ogni volta che si estrae un blocco di ossidiana si solidifichi velocemente (come nella foto accanto). Con questo metodo si minimizzano i rischi dovuti alla lava e alla spinta dell'acqua.

L'ossidiana si può anche generare manualmente mettendo un secchio di lava in un buco e in seguito versare acqua. Questo sistema può essere sfruttato per creare strutture ed edifici in ossidiana costruendo degli "stampi" in cui versare la lava e l'acqua. Il rischio però è comunque presente, in quanto è necessario maneggiare diverse secchiate di lava, risorsa che si trova in profondità, anche se quest'ultima eventualità può essere aggirata prelevando la lava dal Nether, luogo in cui abbonda maggiormente rispetto alla Superficie.

Colonne dell'End[modifica | modifica wikitesto]

Nell'End sono presenti delle enormi colonne di ossidiana, che non viene distrutta dall'Enderdrago.

Piattaforma di generazione dell'End[modifica | modifica wikitesto]

Ogni volta che si entra nell'Omega viene generata una piattaforma di 25 blocchi di ossidiana sotto il giocatore. Se viene rimossa, estraendo tutti i blocchi di ossidiana che la compongono, al prossimo rientro nell'Omega viene nuovamente generata.

Portali del Nether[modifica | modifica wikitesto]

Nel Nether, l'ossidiana non si forma naturalmente, ma viene creata quando un portale viene generato. Questo metodo fornisce ossidiana in maniera rinnovabile, tenendo conto di questa caratteristica dei portali: quando viene costruito un portale in una dimensione, se non riesce a trovarne uno nell'altra allora ne crea automaticamente uno. Per prima cosa è necessario costruire un portale per il Nether nella propria base, e assicurarsi che esso sia l'unico portale in un raggio di 150-200 blocchi; una volta costruito bisogna recarsi nel Nether, e mettere in sicurezza il perimetro intorno al portale. A questo punto basta spostarsi di almeno 16 blocchi rispetto al portale e costruire un altro portale per la Superficie. Questo nuovo portale non avrà come corrispondente quello originale usato per entrare negli Inferi, quindi ne creerà uno nuovo nella Superficie; a questo punto questo nuovo portale può essere distrutto per l'ossidiana, e basterà recarsi alla propria base e ripetere il tutto.

Redstone[modifica | modifica wikitesto]

Il glitch “Infiniobsidian” permette di convertire la redstone in ossidiana: quando un tracciato di pietrarossa si trova vicino ad un flusso d'acqua, e viene gettata della lava su di esso, questo si convertirà in ossidiana (a volte sarà necessario bloccare la lava, per evitare che intacchi l'acqua). Da ricordare che il tracciato non deve essere acceso, altrimenti la pietrarossa verrà distrutta senza convertirsi in ossidiana. Visto che la pietrarossa si può ottenere con il commercio o uccidendo streghe, anche questo processo è rinnovabile, in quanto la lava e l'acqua agiscono da catalizzatori e non vengono consumati. Con questo sistema si possono costruire edifici e strutture di ossidiana utilizzando degli opportuni "stampi".

Tempo di estrazione[modifica | modifica wikitesto]

L'ossidiana è nota per essere l'unico blocco estraibile solamente utilizzando un piccone di diamante. Con l'incantamento 'Efficienza' aumenta la velocità d'estrazione (del 30% per livello). Ecco la lista dei tempi di estrazione per ogni livello di incantamento.

Strumento Incantesimo Tempo d'estrazione
Piccone di diamante Nessuno 9.4s
Efficienza I 7.25s
Efficienza II 5.55s
Efficienza III 4.3s
Efficienza IV 3.3s
Efficienza V 2.55s
Altri Nessuno 4m 10s (non si ottiene il blocco)

Utilizzo[modifica | modifica wikitesto]

  • Dando fuoco all'interno di un rettangolo verticale 4x5 di Ossidiana si crea un Portale del Nether.
  • L'Ossidiana viene utilizzata on-line come misura anti-distruzione, a causa del suo lungo tempo di estrazione. Tuttavia, proprio in virtù del lungo e frustrante tempo necessario alla rimozione, può essere impiegata come arma dagli stessi distruttori per ostruire basi ed edifici.
  • L'elevata resistenza alle esplosioni, ai draghi e alla lava rende l'ossidiana il miglior materiale disponibile per la creazione di rifugi e strutture.
  • Sempre per via della resistenza alle esplosioni, viene impiegata nelle camere di scoppio dei cannoni a TNT e per costruire trappole esplosive per la difesa.
  • L'ossidiana si usa per fabbricare tavoli da incantamento, Bauli d'end, e i Fari.
  • Poiché non può essere spostata tramite pistoni, si possono creare circuiti che impiegano questa caratteristica. Tuttavia i bauli e le fornaci godono della stessa proprietà e sono più facili da ottenere.

Come ingrediente nella fabbricazione[modifica | modifica wikitesto]

Nome Ingredienti Ricetta di fabbricazione
Tavolo per incantesimi Libro +
Diamante +
Ossidiana











Faro Vetro +
Stella del Nether +
Ossidiana











Storia[modifica | modifica wikitesto]

Classic
ClassicL'ossidiana era disponibile sin dalla modalità Classic. In genere veniva impiegata per creare oggetti scuri, oppure per i bordi neri delle Pixel Art. Nel Survival Test, l'ossidiana era incredibilmente dura da distruggere e poteva fornire 1-2 blocchi di Pietre una volta distrutta.
Indev
IndevL'ossidiana viene rimossa.
Infdev
InfdevL'ossidiana viene ripristinata. Viene impiegata per segnalare la posizione dei punti cardinali. Questo creava due rette intersecanti in superficie (questa caratteristica è stata rimossa da tempo).)
Alpha
1.2.0Viene introdotto il Portale del Nether, creato con l'impiego di ossidiana.
Beta
1.8.pre1L'ossidiana può essere rimossa con un piccone di ferro (in seguito di diamante), e può essere spostata da un Enderman.
1.8L'ossidiana non può più essere spostata dagli Enderman.
1.9pre3Viene introdotto il Tavolo da Incantamento, creabile con l'ossidiana.
1.9pre6L'ossidiana ha un tempo d'estrazione veloce (da 15 a 2.5 secondi).
Rilascio ufficiale
1.0.0Il tempo d'estrazione viene aumentato da 2.5 a 10 secondi.
1.1L'ossidiana si può trovare nelle casse dei villaggi.
1.3.112w21aViene introdotta la cassa di ender, fabbricabile con l'ossidiana.
1.4.212w36aIl Faro impiega l'ossidiana per essere costruito.
12w38aIl "teschio blu" del Wither viene introdotto, ed è l'unico proiettile in grado di distruggere l'ossidiana.
Pocket Edition Alpha
0.5.0Nella Pocket Edition, è presente un tipo di ossidiana chiamata "Ossidiana Splendente". Inoltre esiste un altro tipo di ossidiana non implementato, la "Ossidiana Piangente".

Problemi[modifica | modifica wikitesto]

I problemi relativi a "Obsidian" sono mantenuti sul tracciatore dei problemi. Segnala i problemi qui.

Curiosità[modifica | modifica wikitesto]

  • Anche se in Minecraft l'Ossidiana è il secondo blocco più duro del gioco (il primo è la indistruttibile Roccia di fondo), nella realtà l'ossidiana assomiglia al vetro come consistenza e fragilità (mantenendo comunque il colore nero).
    • L' equivoco sulla durezza dell'ossidiana potrebbe derivare dal fatto che, durante l'età della pietra, veniva impiegata per fabbricare lame e punte di freccia; questo perché, anche se è fragile, l'ossidiana può essere scheggiata facilmente, ottenendo così un bordo estremamente affilato.
    • Il suo componente principale è la silice (SiO2), che si trova in genere nel quarzo. A differenza di questo, l'ossidiana non ha una struttura cristallina, infatti è un vero e proprio "vetro naturale".
    • L'ossidiana si forma quando un tipo idoneo di lava si raffredda bruscamente (in genere a causa dell'acqua). A differenza di Minecraft, nel mondo reale l'ossidiana è una roccia estrusiva, e quindi si può trovare facilmente in superficie.
  • I portali creati dal gioco avranno sempre gli angoli, che possono essere rimossi senza chiudere il portale. Se un portale di uscita viene generato in aria, il gioco aggiunge due blocchi di ossidiana per lato lungo la base del portale. Tutto ciò porta a 8 la quantità di blocchi di ossidiana "gratis" ottenibile da un portale.
  • Per distruggere un blocco di ossidiana con un piccone di diamante sott'acqua, senza trovarsi su un blocco solido, sono necessari 3 minuti e 54 secondi. Il giocatore finirà l'ossigeno molto prima di estrarre il blocco.
  • L'Ossidiana non può essere spostata da pistoni (né normali, né appiccicosi).
  • L'Ossidiana è uno dei 3 blocchi che possono comparire naturalmente in più di una dimensione; gli altri 2 sono la roccia di fondo e la ghiaia.
  • Se si imposta la lingua su "Pirate English" l'ossidiana viene rinominata "Rock o' Tears" (lett. "Roccia delle lacrime"), riferimento alla ossidiana piangente non implementata.
  • L'ossidiana si trova comunemente al livello d'altezza 10, dove è possibile che alcuni flussi d'acqua si riversino sulla lava.
  • L'ossidiana resiste a qualsiasi esplosione (ad eccezione di quella del teschio blu di Wither) grazie alla sua elevata resistenza alle esplosioni di 6,000.
  • Senza il Reattore Nether, è praticamente impossibile trovare l'Ossidiana nella Pocket Edition. Questo fino all'introduzione dei Secchi nella 0.7.0, che permettono di fabbricare l'ossidiana.

Galleria[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti[modifica | modifica wikitesto]