Ossidiana piangente

Da Minecraft Wiki.
Questa pagina ha dei contenuti su delle funzioni che potrebbero essere incluse nel prossimo aggiornamento.
Queste funzioni sono apparse nelle versioni di sviluppo, ma l'aggiornamento completo che le ha non è ancora stato rilasciato.
Ossidiana piangente
Crying Obsidian JE1 BE1.png
Trasparenza

?

Luminosità

?

Resistenza alle esplosioni

?

Attrezzo

?

Rinnovabile

?

Impilabile

N/A

Infiammabile

?

Prende fuoco dalla lava

?

Rilasci

Sé stesso

ID Spazio dei nomi

ossidiana_piangente

L' ossidiana piangente[1](anche conosciuta come Spawnstone, Teleblock, e Ossidiana Sanguinante dai giocatori) è un progetto trapelato ed abbandonato di Jeb[2] per implementare un obelisco cambia-spawn.[3]

Storia[modifica | modifica sorgente]

La texture è stata aggiunta nella Beta 1.3 ma non è mai stata usata nel gioco. Assomiglia molto all'ossidiana e sembra la texture della roccia di fondo modificata per assomigliare all'Ossidiana.

Nella Beta 1.5, lo slot della texture dell'Ossidiana Piangente è stata rimpiazzata da una scala di grigi dalla parte dei blocchi di erba.

In origine questo blocco era stato progettato per essere un punto di respawn, ma è stato abbandonato con l'introduzione dei letti.[4] Doveva essere craftabile con un blocco di ossidiana e uno di lapislazzuli.[5]

Il 9 Febbraio 2012, Jeb ha tweetato che forse l'Ossidiana Piangente ritornerà (O altri blocchi colorati). Ha risposto "As soon as I've made preparations for more texture space" (Sto facendo dei preparativi per aumentare lo spazio nelle texture).[6]

E' stata aggiunta ufficialmente nello snapshot 20w10a. In questa versione, ha le proprietà dell'ossidiana, e rilascia una sorta di liquido gocciolante viola, con texture simile al miele liquido che cola dagli alveari. Non prende fuoco, né tantomeno viene distrutta dalle esplosioni. Inoltre, è una fonte di luce (sebbene abbastanza debole).

Curiosità[modifica | modifica sorgente]

  • L'Ossidiana Piangente esiste ancora nel file terrain.png di Minecraft Pocket Edition (Entrambe le edizioni, Android e iOS)
  • Assomiglia molto al blocco di ossidiana con sopra il pattern del lapislazzuli.
  • E' reperibile nei nuovi monumenti dei portali adistrutti sott'acqua

Collegamenti[modifica | modifica sorgente]